Google+ Negozio principale - Google+ Secondo negozio
(+39) +39 06.45.433.789 | info@romeforyou.net

Come muoversi a Roma per visitarla.

Come muoversi a Roma per visitarla.

Come muoversi a Roma per visitarla.

Roma la città eterna, un luogo in cui ti sembra di camminare nella storia, la città con più opere d’arte al Mondo, dove si respira un atmosfera unica. Tutti al Mondo sognano di visitarla almeno una volta nella vita e per visitare una città cosi bella e piena di cose da vedere non si può che organizzarsi per riuscire ad immergersi il più possibile nella città quindi come muoversi a Roma per visitarla, è un aspetto che può fare la differenza nella riuscita della vacanza. Purtroppo per chi ci abita i mezzi pubblici non di Roma non sono all’altezza della città, mezzi privati come le automobili sono come elefanti in una stanza di cristallo, restano spesso ingarbugliate in file chilometriche visto la mala gestione che viene fatta delle strade e del traffico, girare Roma a piedi è impensabile, è troppo grande per riuscire a farlo, prendere il Taxi ha costi elevati e si rischia di restare nel traffico, non resta che affittare uno scooter o una bicicletta.

Come muoversi a Roma per visitarla, sicuramente in bici.

La bicicletta è il mezzo di trasporto che sta nel mezzo, ovvero ne troppo tecnologico da inquinare o essere sottoposto a divieti, ne troppo naturale da farti sfiancare e faticare. Come muoversi a Roma per visitarla, se non in bici?

Girare e visitare Roma in bici, offre un punto di vista della città, la bicicletta in una città come Roma che è piena di divieti per i veicoli, è la chiave, in bici potrete passare ovunque, dai violetti all’interno del centro storico, girare intorno ai monumenti, pedalare fianco a fianco con il Tevere, passare su tutti i ponti che lo sovrastano.

Se state pensando al  mezzo per visitare Roma, pensate a quanto la bicicletta sia un mezzo di trasporto che non fa perdere tempo, ovvero, la bicicletta è un mezzo più lento di un automobile, anche se a Roma le automobili sono incastrate nel traffico, pensate a quanto può essere divertente una pedalata in bicicletta, oppure a quanto in realtà il tempo necessario allo spostamento in bicicletta da una zona all’altra, sia in realtà esso stesso una visita della città, la bicicletta permette di osservare mentre si pedala, a differenza dell’auto che permette di dare uno sguardo veloce, inoltre la bicicletta potendo fare percorsi diversi dagli altri mezzi, permette tragitti più belli e interessanti, se poi pensate che in bicicletta si ha la libertà di fermarsi dove si vuole e soffermarsi su qualcosa che interessa che sia un opera d’arte, uno scatto fotografico o un aperitivo al bar, a differenza di altri mezzi che hanno necessità di essere parcheggiati e trovare parcheggio in centro a Roma si può definire quasi un impresa.

Come muoversi a Roma per visitarla, credo sia un punto assodato, ma quali altre sono le motivazioni che fanno della bicicletta il miglior modo di visitare Roma?

Sicuramente il lato economico della cosa, Roma è una città cara e spendere più soldi per mezzi meno efficienti della bicicletta sarebbe una follia. Altra motivazione per andare in bici se si sta cercando un modo per spostarsi a Roma per visitarla, è dato dal fattore stress, a Roma c’è un modo di guidare unico al mondo, molto confusionale, addirittura chi abita nelle periferie romane, quando si sposta in centro ha difficoltà, per questo spostarsi con un automobile potrebbe rovinare la vacanza.

Come muoversi a Roma per visitarla, sicuramente in bici, dove prenderla? Sicuramente nella maggior parte dei casi non si può portarsela da casa, quello che conviene fare è affittarle, rivolgendosi ad agenzie serie, che magari offrono la possibilità di prenotarle tramite un app come ad esempio Rome For You.

Questo articolo è stato scritto dall’Agenzia Web Roma che cura la comunicazione e il marketing della Rome For You, per tanto questo articolo è di nostra proprietà.

Share this post

Comments (0)

online resume writeronline resume writer